domenica 4 ottobre 2015

JAMIE FRASER E IL NUOVO MONDO (OUTLANDER) PARTE TERZA


Il ritorno di Claire nella vita di Jamie è inaspettato ed imprevisto. Ormai il nostro eroe è un uomo, non più il ragazzino affascinante e carismatico di cui Claire si era innamorata. Sono passati anni e molta acqua è passata sotto i ponti. La gioia che lui prova nel ritrovare la donna amata è assoluta, pari solo al timore che lei possa in qualche modo scoprire che l'uomo che ha accanto non è più quello che amava.


Jamie non è un semplice tipografo, come pensava Claire. Si è concesso pubblicazioni sediziose e pericolose e allo stesso tempo contrabbanda liquori, con la complicità corrotta di alcune autorità locali, è in affari con una certa Madame di dubbia morale e si accompagna con un piccolo Cinese che lui ha ribattezzato Willoughby, in quanto il suo vero nome assomiglia troppo ad una parolaccia gaelica.


Claire segue Jamie con passione, nelle sue peripezie, temendo follemente che lui possa non amarla come prima. La vita non è affatto semplice per lui, che ha al seguito anche il giovane nipote Ian, l'ultimo figlio di Jenny, che affascinato dalla vita avventurosa e romanzesca dello zio, l'ha seguito di nascosto ad Edimburgo.


Di fronte al precipitare degli eventi, Jamie decide di tornare a casa con Claire e Ian, ma a Lallybroch le cose si complicano ancora di più perché Laoghaire si presenta al castello per affrontare il marito e la donna che ha sempre odiato, ovvero Claire. Alla scoperta del matrimonio di lui, Claire decide di partire per ritornare dalla figlia che ha lasciato indietro, ma in uno scontro violento tra Jamie e Laoghaire, quest'ultima lo spara, ferendolo gravemente.


Ritornata al capezzale di Jamie, la situazione sarà risolta legalmente da vecchissimo Ned Gown, che stipulerà un contratto con rimborso del danno a favore della seconda moglie. Ovviamente trovare il denaro per pagare le spese non sarà facile e Jamie decide di recuperare parte del denaro che fa parte del cosiddetto tesoro del francese, fondi raccolti al tempo della rivolta giacobita e mai arrivati nelle mani di Charles Stuart.


La persona incaricata di recuperare l'oro è il piccolo Ian, che per stazza sembra quello più adatto a raggiungere a nuoto l'isolotto delle foche dove recuperare la borsa che lo conserva. Peccato che il ragazzino e la borsa scompaiano sotto gli occhi impotenti di Jamie, che vede il nipote colpito e trascinato via da alcuni uomini su una nave apparentemente pirata.


Pronto a tutto pur di recuperare quello che in qualche modo è il figlio del suo cuore, Jamie parte alla volta della Francia, seguito dall'inseparabile Claire, ed i due si imbarcano su un vascello, insieme al curioso Mr Willoughby, intenzionati a rintracciare la nave portoghese.


Tra tempeste, assalti di pirati e della marina militare britannica, che finisce anche per rapire Claire allo scopo di curare i marinai ammalatisi gravemente, Jamie riesce ad arrivare nelle Antille, trascinandosi dietro anche il piccolo Fergus, l'orfano recuperato da un bordello di Parigi e cresciuto da Jenny, e Marsali, la figlia più grande di Laoghaire, innamoratasi di quest'ultimo.


Dopo un romantico matrimonio della coppia, celebrato da un prete sconsacrato, su una spiaggia da sogno, Jamie e Claire continuano il loro viaggio fino in Jamaica, dove ritrovano, come nuovo governatore, Lord John Grey. Questi cerca di aiutarli a ritrovare Ian, prigioniero di una misteriosa donna  Mrs. Abernathy, che vive in una piantagione nota come Rose Hill, e che altri non è che Geillis Duncan, sopravvissuta al fuoco.


Jamie riesce a salvare il nipote dalle grinfie della donna, ma le peripezie non sono finite. Inseguiti da una nave inglese, i nostri eroi finiscono nell'occhio di una bufera e Claire viene sbalzata fuori bordo. Pronto anche a morire con lei, pur di non lasciarla andare, Jamie si tuffa per recuperarla ed i due arrivano naufraghi sulle sponde dell'America continentale. Il mondo si offre pieno di infinite possibilità per Jamie, deciso a ricostruirsi una vita accanto alla donna amata.

CONTINUA...


JAMIE E LA NASCITA DI UN EROE - PARTE UNO

JAMIE E L'EPOPEA DI UN EROE - PARTE SECONDA


Nessun commento:

Posta un commento