domenica 13 agosto 2017

POLDARK - Stagione 3 - Episodio 8


Ormai siamo agli sgoccioli e questa penultima puntata mi lascia capire che sicuramente ci lasceranno con molte storie in sospeso e molto da raccontare nella prossima stagione che segnerà la fine di un ciclo, così come accadeva nei romanzi.


Tante cose sono successe, anche se in definitiva il mio cuore è perso e provato per la coppia di sventurati innamorati che hanno conquistato la scena quest'anno, ovvero Morwenna e Drake. Ross si è sottratto alla proposta di candidarsi al parlamento: l'ennesimo no legato alla sua coerenza, che però finisce per facilitare l'ascesa di un animo meschino come quello di George.


Che dire di questo personaggio? Malgrado il successo elettorale, appare come un disperato infelice, dopo la terribile rivelazione di Agatha, che se n'è andata lasciando un marchio profondo. Elizabeth comincia a sospettare la ragione della sua freddezza e del suo distacco, che coinvolgono anche il piccolo Valentine.


L'incontro tra Elizabeth e Ross, dopo tanto tempo in cui i due non avevano potuto chiarire i mille malintesi dopo la fatidica notte, in qualche modo li riavvicina, anche senza l'alone passionale e romantico che aveva caratterizzato il loro passato.


Lui la vede come la donna che per lungo tempo il suo cuore ha amato. Oggi lei è la madre di Valentine, possibilmente suo figlio, ma soprattutto la moglie di George. Quando lei ammette candidamente di non sapere se il bambino è davvero suo, Ross le suggerisce un rimedio per convincere il marito che segnerà, senza che lui lo sappia, il destino dell'algida Elizabeth.


A sorprenderli, mentre si congedano nostalgicamente nella cappella del cimitero, c'è la nostra Prudie, di cui non dubitiamo neanche un attimo sul fatto che abbia raccontato a Demelza dell'incontro, tanto che quando Ross ritorna e la moglie lo interroga, per una frazione di secondo vediamo quello che la rossa Poldark avrebbe desiderato: una confessione sincera ed una riaffermazione del suo posto nel cuore di Ross.


Lui però tentenna e non le rivela nulla, inasprendo un rapporto che era in fase di guarigione, ma che non è mai stato sanato completamente. A peggiorare le cose inoltre c'è il fascinoso Hugh Armitage, la cui vista sta peggiorando progressivamente. L'uomo corteggia Demelza con una passione ed una dedizione a lei sconosciute. Non ci dimentichiamo che Ross ha deciso di sposarla un po' per vincere la solitudine, un po' per infastidire il prossimo, senza che ci sia stato nessun innamoramento e corteggiamento.


Tutto è nuovo per Demelza e la fedele Caroline, che il fascinoso marito, sembrano cogliere il pericolo più di Ross, che si renderà conto che la moglie si sta pericolosamente allontanando da lui solo sul finale, quando durante un incontro mondato Demelza canta il suo addio ad Armitage, che sta per partire, con una passione che ci ricorda il suo innamoramento per il marito nella prima stagione. Questa volta però non è lui l'oggetto di tale dedizione.


Se la coppia protagonista vive questo momento di tensione, intanto Morwenna da alla luce il figlio del reverendo lussurioso, che non riesce a non pensare a costringere la moglie ai suoi doveri coniugali, mentre si sente perversamente attratto dalla sorella di lei, astuta calcolatrice, che sembra studiare l'ambiente nel quale si trova ed i suoi abitanti, pronta a sfruttarli al meglio.


Dwight arriva a salvare la salute di Morwenna in più di un caso, chiamato anche dalla gelida Elizabeth che sente in qualche modo la responsabilità di un matrimonio infelice. Unico momento di gioia è il ritorno di Geoffrey Charles dalla scuola dove è stato esiliato. Il ragazzino si reca dai suoi vecchi amici, facendo da messaggero, ed innegabilmente il momento in cui Morwenna apre il regalo di Drake, l'immagine di una madre con il suo bambino, come lei è diventato, è il momento apice del romanticismo di questa puntata.


I due si amano, ma il loro sembra un amore destinato a non trionfare, almeno in questa puntata. Per essere la penultima, il ritmo non è particolarmente tumultuoso, ma resta comunque un capitolo fondamentale, in vista del finale di stagione.


VOTO: 8

Nessun commento:

Posta un commento