martedì 28 settembre 2021

CUORI RIBELLI (Stati Uniti 1992)

 


Ieri sera avevo voglia di film romantici e facendo zapping alla ricerca di qualcosa da seguire mi sono imbattuta in questo vecchio film che, quando ero ragazza, guardavo sempre con un certo piacere. Diretto da Ron Howard, oggi stimato regista, all'epoca molto criticato per certe scelte anche in questa pellicola, Nicole Kidman e Tom Cruise danno vita a due personaggi che sono rimasti nel nostro immaginario, con una storia d'avventura, romantica e storica allo stesso tempo.


 

Siamo in Irlanda sul finire del XIX secolo. Joseph Donnelly è il figlio di un contadino, la cui famiglia viene spazzata via dai proprietari del terreno per non aver pagato le loro tasse. Deciso a vendicarsi si reca a casa dei signori, ma qui conosce Shannon, la figlia ribelle dei Christie. 


 

I due, animati dallo stesso fuoco di libertà e indipendenza, decidono di partire per l'America dove l'abbondanza di terre induce il governo a regalarle a chi, dotato di intraprendenza, parteciperà a una vera e propria gara di cavalli.


 

Pur dotati di due caratteri che subito s'infiammano, arrivati a Boston, fingendosi fratelli, Shannon e Joseph s'imbattono in mille disavventure, tra incontri di pugilato, la malavita e la miseria, pur trasformandosi e maturando come personaggi. 


 

Intanto però la famiglia di Shannon, dopo un incendio che ha distrutto la loro proprietà, decide di partire per l'America per ritrovare la figlia. Ad affiancarli c'è anche Stephen, il fidanzato abbandonato della ragazza. 


 

Tra mille disavventure, una misteriosa attrazione, Joseph e Shannon faranno di tutto per realizzare il loro sogno di conquistarsi un pezzo di terra e realizzare la loro fattoria. 


 

Rivedere la storia oggi mi ha fatto sorridere, trovando elementi che in qualche modo appaiono ingenui, nonostante nel suo complesso resti ancora piacevole per passare una serata distensiva.

lunedì 27 settembre 2021

SEGNALAZIONE: Non era niente di Joy C. Madness


 Oggi vi segnalo l'uscita del nuovo emozionante romanzo di Joy C. Madness, NON ERA NIENTE. Di seguito tutti i dettagli. Non perdetevelo!



Lo trovate solo su #Amazon

ebook in promo a 0,99€ fino a domenica

Cartaceo 10,34€ e su #kindleunlimited

Link👇🏻

https://www.amazon.it/dp/B09H67Y5DD/



TRAMA

Verena Carinci ha 17 anni, ma è già stanca. Nata nella famiglia sbagliata, surclassata da vessazioni, cammina fiera e speranzosa verso il suo obiettivo: diventare una tatuatrice.

Frank Croce, ha un passato difficile alle spalle e ogni suo tentativo di dimenticare ha come sfondo il rumore del lago. È deciso a realizzare il suo grande sogno: vogare tutta la vita ascoltando il suono dei remi che accarezzano l’acqua.

Cos'hanno in comune Verena e Frank?

Niente, all'infuori di un singolo attimo. Ed è proprio quello a fare la differenza.

Una punizione imposta, una festa e una scuola troppo piccola per evitarsi saranno lo scenario della collisione di due mondi solo apparentemente distanti.

«Non farlo.»

«Vere, io tornerò da te, sempre… »



Il romanzo è:

• Autoconclusivo

• Young adult

• Sport romance


venerdì 24 settembre 2021

A FAVORITA: Tutti contro (49-50)


 Donatella è caduta in un vortice, quello tipico in cui finiscono tutte le protagoniste. Vessata, umiliata, calunniata. Anche se in un primo momento potevamo essere tratte in inganno dall'aria dolce di Flora, adesso appare evidente che Cilene è stata ricattata e che le sue accuse si basano su una minaccia e non sulla sua colpevolezza.

CILENE


 

Certo Lara l'ha subito abbandonata, tirando fuori ragioni profonde di sfiducia che affondano proprio nel rapporto tra madre e figlia che si è sviluppato nel corso degli anni. Eppure vedere Donatella rifiutata anche dalla figlia che ha cresciuto e amato come propria è doloroso. Tutti sono contro di lei e la giustizia sembra pronta ad abbattersi su di lei.

ALICIA E DIDU

 

Le resta accanto Zé Bob, ma la verità è che il carattere vulcanico di Donatella mette alla prova anche la tolleranza dell'uomo più innamorato, qual è il nostro giornalista che, davanti alla sua ennesima reazione emotiva, le mette un paletto. Se oserà andare alla messa di commemorazione di Marcelo, il marito, con lui avrà chiuso. Che cosa farebbe qualsiasi donna rimasta sola, con tutto il mondo contro, tranne l'uomo che amano? Ovviamente Donatella farà il contrario e si presenterà in chiesa, scontrandosi con l'astio della figlia.

MARIA DO CEU

 

Per quanto riguarda le altre vicende, Halley continua la sua storia con Lara, anche se sua madre, che prima aveva sostenuto il suo lavoro con convinzione, ha cominciato a insistere perché lo lasci, temendo i suoi contatti con la famiglia Fontini. 

HALLEY E LARA

 

Halley sembra in realtà particolarmente preso da Lara e persino le ragazze della casa di Cilene cominciano a sospettare che per la prima volta sia davvero interessato a una donna. Lei frequenta Cassiano solo da amico, ma quest'ultimo è insediato continuamente e in modo ossessivo da Céu, che è convinta che, prima o poi, il ragazzo cederà, anche se osservando Cassiano si prova un brivido davanti alla sua corteggiatrice, che non conosce limiti e sembra davvero Glen Close in Attrazione Fatale. Vedremo come evolverà la situazione sia delle coppie più giovani e di quelle più agée.


COVER REVEAL Game Day di Federica Tronconi


 Oggi vi presento in anteprima la bellissima cover del nuovo romanzo di Federica Tronconi, Game Day. Restate sintonizzati e presto vi darò tutti  i dettagli.



 

martedì 21 settembre 2021

A FAVORITA: Il segreto di Cilene (46-48)

 


Un elemento di mistero è venuto fuori nell'evoluzione della trama a questo punto in cui il gioco tra le due grandi nemiche sembra quasi che debba essere ribaltato. Severinha, intenzionato a vendicarsi, si lascia guidare da Flora, che gli ha dato assistenza e un posto dove rifugiarsi, e i due si recano da Cilene, la testimone oculare del delitto.


 

Nel frattempo l'altro testimone, il dottor Salvatore, ricattato da Dodi, che ha scoperto il "vizietto" dell'affermato professionista, cede per non perdere la facciata e la sua famiglia e si reca per confessare una verità molto diversa da quella raccontata 18 anni prima.


 

L'abilità dello scrittore, João Emanuel Carneiro, è quella di non svelarci la minaccia di Severinha e Flora alla povera Cilene, che era pronta a dare la sua vita per l'amica. La telecamera si allontana e non ritroviamo semplicemente la donna sconvolta dal ricatto, ma pronta a tutto pur di capovolgere la sua dichiarazione.


 

Donatela è sconvolta da tutto quello che sta succedendo, dal capovolgersi degli eventi. Tutti sembrano tradirla e l'unico che al momento le resta accanto, oltre al suocero, è Zé Bob, che trova molto strano il cambiamento che sta avvenendo sotto i suoi occhi.


 

Intanto Lara rompe definitivamente con Cassiano, indignato per l'avvicinamento della ragazza con il suo nuovo amico, il misterioso e sfrontato Halley. Lasciandosi avvicinare da María do Céu, che era quella che aveva fatto precipitare il loro rapporto, induce Lara a prendere definitivamente le distanze, permettendo invece a Halley di avvicinarsi a lei.


 

La ragazza ignora che l'amico è la sua guardia del corpo, ingaggiata dal nonno per seguirla e proteggerla. Crede ancora che il ragazzo sia un suo compagno d'università, pur non sapendo niente della sua vita. Davanti alla tempesta che si sta abbattendo su di lei, si lascia portare da lui lontano dalla città, ignorando che Halley è quando mai coinvolto nelle vicende, molto di più di quello che lui sospetta.


 

A questo punto non ci resta che aspettare per vedere quando questi segreti che sembrano muovere la trama, fatto insolito in questo tipo di prodotto, vengano in superficie. 

lunedì 20 settembre 2021

SEGNALAZIONE: L'ombra nel dipinto di Olivia Ross


Oggi vi segnalo l'intrigante uscita del nuovo romanzo di Olivia Ross, LOmbra nel Dipinto. Di seguito tutti i dettagli.


 L’ombra nel dipinto di Olivia Ross

Romance contemporaneo

Costo ebook 1,99

Costo cartaceo 13,00

Esclusiva Amazon

Data uscita: 20/09/2021



Trama 


Oliver Brooks è, forse, l’uomo più chiacchierato della città di Denver. Lo hanno etichettato come un artista in bilico tra genio e follia, in grado di travolgere chiunque, aggressivo e trasgressivo, in un continuo alternarsi di eccessi. Un pittore che ha bisogno di una donna capace di penetrargli la mente; lo stimolo della creatività è l’aspetto essenziale con cui mescola arte e sesso. Ama dipingere il corpo delle donne e seguire la linea sinuosa dei fianchi e la prosperità dei seni, prima sfiorandoli con le dita, per poi imprimerli sulla tela. Riesce a catturare con precisione l’umore che la sua modella sta provando: la lussuria, la vergogna e, delle volte, perfino l’indignazione. Tutte le donne lo desiderano, ma l’unico modo per averlo davvero è diventare la sua musa.

Il futuro di Andrea Caruso sembra già scritto. Si è trasferita in America per seguire l’amore e crede che nella sua vita non ci sia spazio per altro, specialmente per le complicazioni.

Il destino, però, sembra avere altri piani per lei.

Le vite di Andrea e Oliver entreranno in rotta di collisione, e l’unica cosa che potranno fare sarà prepararsi all’impatto.

Il loro legame sarà una tela bianca da riempire, le cui emozioni rapiscono dalle prime pennellate.



Estratto 


Andrea avrebbe preferito non approfondire, ma la curiosità di raccogliere informazioni sul conto di quell’uomo le impedì di stare zitta. «Perché?» domandò.

«Sembra che sia il suo marchio di fabbrica. L’unico modo per infilarsi nel suo letto è diventare la sua musa.» Che sciocchezza, pensò Andrea. «Musa?» chiese, tornando a guardare Samantha. 

«È un artista locale. Perlopiù, ritrae donne nude.» Andrea, senza accorgersene, strinse le labbra, secche come il suo cervello. «Voci di corridoio dicono che non abbia mai pagato una modella, non con del denaro, perlomeno» concluse Samantha, ridendo divertita. 

Ilarità che Andrea non riusciva a condividere, quasi irritata da simili pettegolezzi. Dopo quella battuta, vide l’amica rivolgere un’occhiata vorace a Oliver. 

Il pittore, apparentemente ignaro del loro esame, continuava a parlare in modo rilassato con la folla che l’aveva circondato. Donne. Erano tutte donne. Poi, si voltò ancora incontrando il suo sguardo, che era capace di disorientarla. 

«Che dici, la smettiamo di mangiarcelo con gli occhi?» La voce di Samantha riportò Andrea bruscamente alla realtà. Una realtà altrettanto piacevole, a voler essere onesti.


sabato 18 settembre 2021

I WANNA BE YOUR LOVE di Marianna Vidal

 


Tutti sappiamo che la musica ha il potere di unire tra loro componenti diverse, di creare legami, affinità, ma può anche essere  un elemento di separazione? Nella vita di Azzurra Balestrieri e di Marco Zany la musica li ha uniti, quando erano ragazzini che si affacciavano al mondo e sognavano sul futuro, ma li ha anche separati per sempre. Una partecipazione a un talent e una scelta decisiva da parte di Marco lo hanno portato sulla strada del successo e dell'affermazione personale, ma allo stesso tempo lo hanno allontanato dalla vita di Azzurra, la sua Zazza, che ha lasciato un'impronta profonda su di lui.


 

Anni dopo, mentre gira il mondo con il suo gruppo, e crede di aver trovato la donna che potrebbe stargli accanto più a lungo delle altre, una tappa imprevista lo ricondurrà sull'isola dove tutto è cominciato e dove la storia completa non è ancora stata raccontata. 


 

Azzurra ha abbandonato ogni velleità musicale, per rimboccarsi le maniche e affrontare il mondo da persona adulta e coscienziosa. Ha un lavoro importante, è la direttrice di uno degli hotel più prestigiosi dell'isola, ha un fidanzato serio e affidabile e solo l'astio per la musica sembra indicare che il passato se n'è andato lasciando comunque una traccia dentro di lei. 


 

Quando però scopre che la sua struttura alberghiera dovrà ospitare il divo, la Voce, la paura di rivederlo la indurranno a commettere una serie di errori che potrebbero compromettere la sua carriera, ma allo stesso tempo la riconducono nelle braccia di un uomo che non ha mai dimenticato. E come potrebbe? Il segreto che gli nasconde è talmente grande da poter rivoluzionare le loro vite per sempre. E lui saprà perdonarla?


 

Marianna Vidal ci porta in un mondo dove le note musicali, la passione e l'intreccio si combinano nuovamente in modo sublime offrendoci un racconto dove l'amore è l'ingrediente principale, in una storia appassionante e appassionata sulle seconde possibilità, su come il perdono sia fondamentale non solo per l'altro, ma anche per se stessi.


 

Con la sua penna attenta ai dettagli, ripresentandoci alcuni dei suoi personaggi che molto abbiamo amato, tra cui spiccano l'indimenticabile Clark e la sua Giulia di VIENI VIA CON ME, il racconto di I WANNA BE YOUR LOVE saprà conquistarvi con la delicatezza di una penna attenta a descriverci un mondo pieno di sfumature e con la passione che i suoi personaggi sanno sprigionare. 


 

In un'ambientazione alla Vidal congeniale, come la sua Ischia, che prende vita con le sue ville, la sua vita mondana, e il suo abito estivo, la Vidal ci racconta una storia di un amore mai sopito completamente, della lotta per conquistare il proprio spazio nel mondo e l'importanza del perdono e della famiglia. 


 

Se siete alla ricerca di un libro che sabbia coniugare tutte le sfumature dell'amore, non perdetevi quest'appuntamento e lasciatevi trascinare dalle note dell'amore. Un romanzo che consiglio a tutti i romantici!