martedì 4 novembre 2014

NORD E SUD (1985) - Episodio 4


Il quarto episodio della serie NORD E SUD è quanto mai incentrato sulle nuove generazioni, in quanto Orry e George sembrano ormai alle prese con la loro vita di adulti, pur cercando, tra mille difficoltà e differenze, di mantenere la loro amicizia. Le nuove leve sono sicuramente le due sorelle di Orry, ovvero la terribile Ashton, che già da ragazzina aveva mostrato la sua cattiva vena, e la dolce Brett. La prima si presenta come una donna frivola, appassionata, egoista ed interessata solo al suo piacere. A volte la trovo troppo moderna e spregiudicata per l'epoca, ovvero non sembra porsi minimamente il problema che andando a letto con tutti gli uomini che incontra, senza essere per giunta mai stata sposata, è davvero improbabile che riesca a coronare il suo sogno di sposare un uomo potente. Dall'altro lato abbiamo Brett, dolce, solare, piena di nobili sentimenti.

CHARLES MAINE E BILLY HAZARD
Dall'altro lato i ragazzi che in qualche modo seguiranno l'esempio di Orry e George sono Charles e Billy. I due si sono conosciuti in occasione della visita dei Maine a casa degli Hazard e subito si sono trovati simpatici, diventando amici al punto da vivere insieme l'esperienza di West Point. E' proprio Charles che, in occasione della visita degli Hazards a Mont Royal consiglia a Billy di rivolgere le sue attenzione a Brett, invece che a Ashton, che in un primo momento aveva abbagliato il ragazzo. Lui seguirà il suo consiglio e si innamorerà sinceramente della cugina del suo miglior amico.

VIRGILIA HAZARD
Ma la visita degli Hazard nel profondo Sud aprirà un solco tra le due famiglie per colpa della solita Virgilia. Il suo è innegabilmente un personaggio strano, fascinoso, ma allo stesso tempo non sempre condivisibile nelle sue scelte. Arrivata a Mont Royal con la promessa di "fare la brava", la ragazza invece finisce per cercare di convincere tutti gli schiavi che incontra che devono scappare. Riuscirà a fare breccia in Grady, il cocchiere del fidanzato di Ashton. I due si innamorano sul serio, anche perché hanno la stessa visione del mondo, o meglio credono nelle stesse battaglie e la ragazza, infischiandosene alla grande delle leggi del Sud, da del denaro a Grady perché possa fuggire. Nella mitica scena del pranzo, dove un proprietario furioso arriva per insultarla davanti a tutti, lei candidamente ammette di aver fatto quello che doveva. I Maine e gli Hazard sono costretti a separarsi e passeranno anni prima che Orry e George possano chiarire la vicenda.

VIRGILIA E GRADY
Virgilia però si dimostra coerente e una volta tornata a casa lascia tutti e tutto per sposarsi con Grady, allontanandosi dalla famiglia. Intanto Brett e Billy continuano a scriversi e coltivare i loro sentimenti, al punto che quando le due famiglie si incontreranno per il diploma di Billy e Charles, il primo chiederà alla ragazza di diventare sua moglie. Orry però non è felice della scelta e rivela a George di voler aspettare. I tempi stanno cambiando. La pubblicazione di un libro, LA CAPANNA DELLO ZIO TOM, sta alimentando l'odio feroce del Nord nei confronti dello stile di vita del Sud e l'idea di questa coppia di sposi che dovrà affrontare le ostilità di tutti non lo rende felice.

ORRY E BRETT
Intanto se il matrimonio di George continua idilliaco e Constance si è rivelata davvero la donna adatta a lui, Orry continua la sua relazione con Madeline, malgrado la ferocia del marito di lei. La situazione peggiora quando la donna corre al capezzale del padre che sta morendo e questi, oltre a chiederle perdono per averla indotta a sposare un uomo violento come Justin LaMotte, le rivela anche che la sua Bisnonna era una schiava e quindi nel suo sangue corre sangue nero. La donna teme la reazione del marito e si ripromette di cercare di nasconderlo a tutti i costi. Sarà a Orry che rivelerà tutto, senza incidere minimamente nell'amore che lui nutre per lei. Orry, preoccupato per la sua incolumità, la incita a scappare con lui e Madeline, finalmente, accetta.

MADELINE E ASHTON
La situazione si complicherà per colpa di Ashton che, essendosi divertita praticamente con tutti gli uomini che le sono passati a tiro, alla fine resta incinta. Non volendo rinunciare al fidanzato facoltoso chiede l'aiuto di Madeline, conosciuta per la sua generosità, e la donna, sapendo che la ragazza sarebbe rovinata dallo scandalo, l'accompagna da una donna che l'aiuterà a sbarazzarsi del bambino che aspetta. Il marito, accortosi della sua assenza, l'aspetta inferocito e convinto che lei lo abbia tradito e quando Madeline si rifiuterà di raccontargli dove è stata, per vendetta, la rinchiuderà in una stanza deciso a spezzarla.

ASHTON MAINE
Questo episodio è stato alquanto interessante, anche se i due protagonisti principali erano quanto mai in ombra. Le nuove leve suscitano un certo interesse anche se trovo Ashton eccessiva in alcune comportamenti, un po' come Virgilia che passa dalla ragazza devota ad una causa ad una fanatica scollegata dalla realtà dove vive. Non si è preoccupata di passare per una donnaccia neanche davanti alla madre che era seduta al suo stesso tavolo. Resto dubbiosa quindi sull'oggettiva credibilità di comportamento, ma per il resto ho amato molto alcuni personaggi, come Brett e Billy, il simpatico Charles, a cui spero diano un amore tutto suo, l'eleganza del Sud, che presto sarà spazzata via dalla storia. Nel complesso l'episodio è stato molto interessante.

VOTO: 7

FRASI TRATTE DALL'EPISODIO


Brett:  Oh Ashton non è bello?
Ashton: Lo sono tutti... specialmente quello là.
Brett: Intendevo Billy.
Ashton: Lo so cosa intendevi, anche se non capisco che ci vedi in quel RAGAZZO quando ci sono tanti uomini disponibili.
Brett: Billy è l'uomo per me.
Ashton: Beh suppongo che eri pronta a mettere su famiglia con chiunque fosse arrivato, non essendo stata benedetta con lo stesso spirito di avventura che ho io.
Brett: E sono sicura che il tuo fidanzato adora questo tuo lato avventuroso.
Ashton: James Huntoon. Quella seccatura!
Brett: Ashton!
Ashton: C'è solo una cosa di lui che trovo attraente ed è il fatto che abbia un brillante futuro in politica e la politica, sorella mia, è dove si trova il potere.
Brett: Ma lo ami, vero?
Ashton: HAHAHA.Se non potessi amare che solo un uomo, pensa a quanto sarebbero dispiaciuti tutti gli altri! 

************

Virgilia: Voi lo vedete come un negro! Io lo vedo come un uomo che merita di essere libero. 

**********

Nessun commento:

Posta un commento